LA-U dell'ulivo
Novembre 30, 2021, 09:34:32 am *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie:
 
   Home   Guida Ricerca Agenda Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: G8 Genova: Bolzaneto, tutti colpevoli  (Letto 2265 volte)
Admin
Utente non iscritto
« inserito:: Marzo 06, 2010, 09:20:27 am »

Red,   05 marzo 2010, 21:16

G8 Genova: Bolzaneto, tutti colpevoli     

Ribaltata in Appello la sentenza di primo grado per i 44 imputati delle violenze commesse sui manifestanti nella caserma di Bolzaneto nel luglio del 2001 a margine del G8 di Genova. I giudici della Corte d'Appello (presieduta da Maria Rosaria D'Angelo) hanno considerato tutti gli imputati responsabili civilmente per i reati per cui erano stati assolti in primo grado, nel frattempo prescritti. Dopo nove anni abbiamo almeno una verità: la sentenza riconosce le violenze e gli abusi gravissimi commessi nel 2001 contro tanti ragazzi inermi

La sentenza di secondo grado, giunta dopo oltre 11 ore di camera di consiglio, ha cosi' ribaltato il verdetto di primo grado, condannando al risarcimento del danno anche gli imputati che erano stati assolti dal Tribunale.

Sette imputati sono stati condannati anche penalmente a pene comprese fra uno e tre anni.

I giudici della Corte d'Appello, presieduti da Maria Rosaria D'Angelo, si sono ritirati in Camera di consiglio stamani alle 9,40. La pubblica accusa è sostenuta dal pg Ezio Castaldi e dai pm titolari dell'inchiesta Patrizia Petruzziello e Vittorio Ranieri Miniati. Gli imputati sono 44 tra agenti della polizia penitenziaria, della polizia di stato, carabinieri e personale medico dell'amministrazione penitenziaria. Nel novembre scorso i pm Patrizia Petruzziello e Vittorio Ranieri Miniati aveva chiesto il non luogo a procedere per 36 di questi, per intervenuta prescrizione dei reati.
Per quattro imputati avevano chiesto la conferma delle condanne di primo grado: per Massimo Pigozzi, assistente capo della polizia di stato, accusato di lesioni personali per l'episodio dello 'strappo' alla mano subito dal manifestante Giuseppe Azzolina, poi suturata senza anestesia. Pigozzi, in primo grado, era stato condannato a tre anni e due mesi.

Chiesta la conferma delle condanne anche per Matilde Arecco, Paolo Ubaldi e Mario Turco che hanno rinunciato alla prescrizione: per loro le condanne in primo grado furono di un anno a testa. Invece i pm avevano chiesto un anno e sei mesi per la dottoressa Sonia Sciandra accusata di falso ideologico nella cartella clinica e nove mesi ciascuno per gli addetti alla matricola Marcello Mulas, Michele Sabia Colucci e Giovanni Amoroso. Questi reati non sono infatti prescritti.

In primo grado furono 15 gli imputati condannati a complessivi 23 anni e 9 mesi di reclusione mentre furono 30 le assoluzioni. I pm avevano chiesto condanne nei confronti di 44 imputati per oltre 76 anni di carcere con pene variabili da sei mesi a cinque anni e 8 mesi e una sola assoluzione.

da aprileonline.info
Registrato
Admin
Utente non iscritto
« Risposta #1 inserito:: Marzo 06, 2010, 11:36:29 am »

I genitori di Carlo Giuliani: finalmente una sentenza positiva
 
               
ROMA (5 marzo) - «Ritengo che si debba esprimere soddisfazione. Sono stati condannati tutti, anche quelli che erano stati assolti in primo grado e quindi si è affermata la la loro responsabilità» hanno detto Heidi e Giuliano Giuliani, i genitori di Carlo, ucciso nel luglio del 2001 in piazza Alimonda durante il G8 di Genova.

«Si trattava di reati - hanno aggiunto - che prevedevano un certo numero di condanne. E' intervenuta la prescrizione e quindi non c'è carcerazione o sconto della pena. Tutti quanti, però, dovranno corrispondere risarcimenti civili alle parti offese, a chi, a Bolzaneto, ha subìto violenze fisiche e morali.

Finalmente si può dire che una sentenza positiva è arrivata sui fatti di Genova. Attendiamo le altre».

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA   

da ilmessaggero.it
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2015, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!