LA-U dell'OLIVO
Aprile 17, 2024, 05:39:44 am *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie:
 
   Home   Guida Ricerca Agenda Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: La Democrazia non l'ha regalata nessuno, i Padri della Patria e la Resistenza...  (Letto 1896 volte)
Admin
Administrator
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 30.364



Mostra profilo WWW
« inserito:: Febbraio 29, 2024, 11:31:01 am »

Da tempo siamo sdegnati dagli aspetti negativi del convivere in questa nostra Società, invasa dal Malaffare e dal Caos Sociale e Politico.
Dobbiamo conoscere sin dove vogliono arrivare le PREVARICAZIONI, contrarie ai precetti dell'onestà e dell'equità, da parte di coloro che, non da oggi, sono al potere ottenuto con il cattivo consenso e con le menzogne.

Dobbiamo dire BASTA all'Accanimento delle ISTITUZIONI contro di NOI, CITTADINI, che da anni ne abbiamo subite di varia natura e gravità.
Il futuro sarà dedicato a cosa si possa e si debba fare in concreto e una volta per tutte, per cancellare l'onta che ci fa considerare nel Mondo, una Democrazia Imperfetta (Democracy Index 2021 - The Economist).

La Democrazia non ce l'ha regalata nessuno, i nostri Padri della Patria e la Resistenza di Popolo, con l'aiuto di Alleati, l'hanno strappata all'odio dei nazifascisti di allora.
In questo Gruppo, che si aggiorna con frequenza (non siamo una lapide) solo nell’intestazione, visto la nessuna partecipazione in Meta/Facebook, ci si deve rendere conto di cosa e di QUANTO NON SIAMO considerati da coloro che detengono il Potere,  sia come singole persone, sia come popolo italiano!


Facile dire "dobbiamo cambiare", ma in cosa se non abbiamo consapevolezza di chi siamo, oggi, noi!

INTESA DELL’OLIVO e la sua Piattaforma OLIVO POLICONICO TERRITORIALE, sono l’ulteriore tentativo di concludere qualcosa di efficace con un Gruppo di 30 persone, Attive nelle 20 Regioni e nel Direttivo, nell’intento di svolgere una Fattiva e Scambievole opera di Informazione e Comunicazione, alla e con la Base della società locale. 

Gianni (Gaetano) Gavioli.
ggianni41@gmail.com

Italia – 19 febbraio 2024.
 
PS:
Andare o meglio tentare di andare, OLTRE LA POLITICA attuale, non significa senza la Politica oppure, ancora peggio, senza i partiti.
Certamente NON con questi attuali. I Progetti approvati dagli elettori saranno l'attuazione della Costituzione sulla Delega del Potere.
ggg
Registrato

Admin
Admin
Administrator
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 30.364



Mostra profilo WWW
« Risposta #1 inserito:: Febbraio 29, 2024, 11:55:20 am »

Gianni Gavioli
Contenuto condiviso con: Tutti
 
Il grande inganno: Una strategia predatoria.
L'autonomia è di fatto la volontà di Sfasciare lo Stato italiano e mettere in vendita la Nazione Italia al migliore offerente, da parte di negazionisti dell'Unità d'Italia.
Un ritorno alla logica del feudalesimo con la variante del tentativo, in atto da tempo, da parte di antiStato e antiEuropei, di arrivare al dominio di intere regioni grazie all'accordo con "famiglie dominanti".
Una Strategia Predatoria furbescamente studiata e condotta, con estremistica determinazione populista, sfruttando la tendenza al miope egoismo atavico di popolazioni, culturalmente chiuse nel solo interesse personale, manipolabili allo scopo di isolarle dal contesto nazionale e internazionale, per sottometterle alla casta di vassalli e valvassori locali.
Un separatismo pericoloso, portatore di piccoli e grandi scontri non soltanto non violenti e non soltanto nazionali.

ggg.
IO su FB
(aggiornato qui il 25 febbraio  2024)
Registrato

Admin
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2015, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!