LA-U dell'ulivo
Novembre 30, 2021, 09:30:43 am *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie:
 
   Home   Guida Ricerca Agenda Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: Resistenza agli antibiotici la prossima Pandemia.  (Letto 375 volte)
Arlecchino
Global Moderator
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 6.685


Mostra profilo
« inserito:: Novembre 19, 2021, 11:59:47 am »

In attesa della prossima pandemia (non da virus, ma da resistenza agli antibiotici)- Corriere.it

Posta in arrivo

ggiannig <ggianni41@gmail.com>
gio 18 nov, 08:45 (1 giorno fa)
a me

https://www.corriere.it/salute/21_novembre_17/attesa-prossima-pandemia-non-virus-ma-resistenza-antibiotici-3a902d4a-46ed-11ec-8bc9-3ede90e62115.shtml
 
Registrato
Arlecchino
Global Moderator
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 6.685


Mostra profilo
« Risposta #1 inserito:: Novembre 20, 2021, 05:54:12 pm »

Un sofferente non è una pratica burocratica!

Soprattutto nei Pronto Soccorso, che devono essere "pronti" ad eseguire diagnosi salvavita!

Se i medici hanno problemi organizzativi che impediscono la loro missione-azione, devono denunciare la carenza anche, se occorre, al Giornalismo d'indagine e alla Magistratura. 
Il libero Giornalismo d’indagine e la Magistratura sono sicuri riferimenti per noi Cittadini.
   
I medici rispondono della loro etica professionale e in caso di difficoltà organizzative procurate dalla Sanità Locale, devono tener conto più della Magistratura che dei politici o dai loro incaricati sanitari "frettolosi e distratti".

Se minimizzano o peggio coprono il Male ne diventano complici.

ggiannig
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2015, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!