LA-U dell'OLIVO
Maggio 20, 2024, 06:22:20 pm *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie:
 
   Home   Guida Ricerca Agenda Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: Miliardi di parole, migliaia di tesi e di concetti pensati da migliaia di ...  (Letto 1814 volte)
Arlecchino
Global Moderator
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 7.754


Mostra profilo
« inserito:: Gennaio 24, 2019, 05:56:48 pm »

Miliardi di parole, migliaia di tesi e di concetti pensati da migliaia di cervelli e di menti elevate e sapienti, ci hanno portato a “Oggi” in Italia e nel Mondo.

Un “Oggi” che è evidente non rappresenta la conquista serena del benessere per tutte le “Genti”.

Alcun rinnegamento di ciò che è stato fatto, nessuna recriminazione, seppur utile, per poter comprendere e che potrebbe essere utilizzata in un futuro diverso e migliore per le “Genti”.
Solo la serena constatazione di quanto sia sempre mancata, nelle generazioni passate e sino a oggi, una Elite capace di visioni “prospettiche (lungimiranti)” nel programmare il “come” debba essere il futuro del genere Umano e della Terra.

Questa strana parola che ho proposto al mio prossimo: “Domanismo” e successivamente il conseguente Domanistico, vogliono essere il mezzo di trasporto su cui salire per uscire dal quotidiano e immaginare, programmandolo, un futuro (il “Domani” appunto) progettato per fare meno errori possibili nel cammino del genere Umano su questa Terra.
Il metodo “Aziendalista” funziona ed è applicato per obiettivi, da inserire inizialmente in un Progetto di Governo della Nazione e poi nel Mondo; sarà lo strumento di lavoro che dovrà razionalizzare le relazioni tra le diverse realtà sociali impegnate nel realizzarlo.

Un percorso a tappe che valutiamo suddiviso come segue: “Ieri, Oggi, Domani, Adesso” e che per noi significano:
Ieri: - il Passato, ricco di tutto, nel bene e nel male. Una ricchissima miniera di materiale storico su cui riflettere, soprattutto per non ripetere gli errori commessi dall'umanità.

Oggi: - il Presente, con l’eredità di vistose anomalie e discriminazioni, le delusioni, la rabbia, che vengono dall’Ieri che ha comportato azioni errate, oppure inazioni, e che è stato caratterizzato da percorsi erronei, condotto da poteri disonesti, ma soprattutto dalla diffusa indifferenza verso le pene nel mondo o peggio dallo sfruttamento di larghe fasce di umanità.

Domani: - finalmente il Progetto del Governo di Legislatura, più aziendalista che politico, ma che nasce da diversi Partiti che lo pensano, insieme, lo redigono come bozza, congiuntamente, lo definiscono e perfezionano prima di presentarlo e, insieme, portarlo all'approvazione degli elettori.

Adesso - quando vi saremo giunti, dopo aver compiuto il tempo del “Domani”, governerà l’Italia. Non una tappa, quest’ultima, ma un’impegnativa Base di Partenza, perché è nel tempo che chiameremo “Adesso” (tra pochi mesi o pochi anni) che dovrà esserci l’inizio dell’operatività del Governo del Risorgimento degli Italiani, la nascita dell’Italia Nuova Democratica Riformista Progressista.

L’impegno assunto al cospetto dei Cittadini, il lavoro sociale e politico svolto dimostreranno, in modo evidente e concreto, i primi segni ben visibili della rigenerazione della nostra realtà di Nazione complessa ma unita.

ggiannig
da Fb del 24 gennaio 2019
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2015, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!