LA-U dell'OLIVO
Giugno 18, 2024, 05:50:38 pm *
Benvenuto! Accedi o registrati.

Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Notizie:
 
   Home   Guida Ricerca Agenda Accedi Registrati  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: PROGETTO per una NUOVA DEMOCRAZIA.  (Letto 1931 volte)
Arlecchino
Global Moderator
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 7.761


Mostra profilo
« inserito:: Novembre 23, 2018, 01:46:58 pm »


Da - Fb

Gianni Gavioli
16 novembre alle ore 17:12

PROGETTO per una NUOVA DEMOCRAZIA.

Una Elite di Cittadini di ogni segmento d'Italia e di ogni livello sociale, capace di unire tra loro la dignità e il senso della Madre Patria storica, possono salvarci dalla disgregazione in atto.
Destra e Sinistra non sono soltanto parole divisive, sono precisi concetti contrapposti tra loro che non dobbiamo sottovalutare, che non si devono spingere sino al conflitto, ma neppure confondere nelle loro realtà diverse che è indispensabile si confermino con chiarezza e restare incompatibili.
Ma nel fare chiarezza tra noi, non dobbiamo favorire coloro che vogliono occuparci.
Siano essi potenze straniere, oppure poteri economici invasivi, o mercenari interni disponibili al tradimento.
Per questo occorre proteggere il Sistema Italia attuale, se necessario migliorarlo e per farlo stringerci in sua difesa senza non farci dividere, da "interessi terzi" ... per ragioni oscure o di bandiera partitica.
Oggi, grazie a “Prestidigitazioni” sociali e morali, il possibile conflitto non è solo tra destra e sinistra, la manipolazione delle “masse” organizzata da aziende di marketing coordinate a livello internazionale ha stravolto il Sistema delle relazioni politiche e sociali nelle Nazioni.
I Cittadini Italiani hanno la possibilità sociale, culturale, politica, economica, di formare e alimentare una propria Elite che emergendo da realtà sociali diverse, da appartenenze politiche apparentemente non conciliabili, messe dinanzi ad un compito preciso da svolgere insieme, possono superare i nostri problemi con soluzioni utili a tutta la Nazione.
Dal Risorgimento, dalle guerre mondiali, dalla Resistenza anti-nazista, dalla contemporanea guerra civile, che ci ha portato la Costituzione, dobbiamo distillare tutto ciò che è utile per portare l’Italia ad essere esempio di pace e benessere nel Mondo.
Abbiamo bisogno di “credere in un dio nostro” chiamato PROGETTO per una NUOVA DEMOCRAZIA.
Questo il punto: conoscere le diverse, possibili, democrazie per decidere quella più consona alla nostra realtà.
E deciderlo insieme!
ggiannig

Registrato
Arlecchino
Global Moderator
Hero Member
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 7.761


Mostra profilo
« Risposta #1 inserito:: Gennaio 07, 2019, 11:57:36 pm »

Domanismo perché abbiamo bisogno di tempo per capire che dobbiamo cambiare modo di pensare e agire diversamente da come abbiamo fatto sino ad ora.

Il nostro "Domani" non è un rinviare a dopo la soluzione dei problemi ma, al contrario, darsi molto da fare subito, per arrivare più presto possibile al “Nuovo Oggi”.

Il Domanismo è un luogo virtuale dove radunarsi per studiare come riuscire a cambiare modo di pensare per evolvere, senza negare, da un oggi che non è ancora per la gente e per il singolo Cittadino.

Nessuna negazione del passato o del presente cui siamo pervenuti ma soltanto un Progetto socio-politico da mettere a punto per governare il sorgere di una nuova Italia, perché si è cambiato il modo d’essere Italiani.

ggiannig
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2015, Simple Machines XHTML 1.0 valido! CSS valido!